Isernia, ecco la composizione del nuovo Consiglio provinciale

Entrambe le liste in campo hanno eletto cinque rappresentanti

147
Un momento dello scrutinio per l'elezione del Consiglio provinciale di Isernia

È finita in pareggio la sfida per conquistare il Consiglio provinciale di Isernia. Il centrosinistra, con la lista ‘Insieme per la Provincia di Isernia’ ha, infatti, eletto cinque consiglieri: Mike Matticoli (Fornelli), Nicolino Colicchio (Cerro al Volturno), Cristofaro Carrino (Frosolone), Daniele Saia (Agnone), Fabrizio Tombolini (Venafro). La ‘lista Insieme per il Molise-Coscienza Civica’, che rappresentava parte del centrodestra, ha a sua volta eletto altrettanti consiglieri: Gianni Fantozzi e Salvatore Azzolini (Isernia); Pasquale Barile (Venafro), Giovanni Tesone (Pietrabbondante), Roberto Amicone (Agnone). Il centrosinistra può contare, però, anche sul presidente della Provincia. E dunque sostanzialmente la coalizione mantiene l’ente di via Berta. Buona l’affluenza alle urne. Su 587 tra consiglieri e amministratori dei 52 Comuni della Provincia, si sono recati alle urne in 469 con una percentuale pari all’80,45 per cento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Per inviare il commento scrivi il numero richiesto nel box sottostante: * (codice captcha) Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.